Un primo bilancio positivo della missione 2014 Trieste- Serbia

Parte degli equipaggi della missione sono rientrati da poche ore a Trieste dopo aver percorso oltre 2.500 km. Come sempre alla conclusione di una nostra missione ognuno analizza l’esperienza e inevitabilmente la paragona alle precedenti… Personalmente ritengo di aver scoperto una nazione, un popolo splendido. L’accoglienza ricevuta per l’intera settimana e’ stata grande, e non mi riferisco solamente ai nostri corrispondenti ma a tutte le persone che abbiamo incontrato lungo le strade, nei tratti fuoristrada, nelle presentazioni ufficiali, nei meeting. L’aspetto umano di questa 14′ missione non lo dimenticherò…. Ora dopo aver girato diverse ore di filmati ci aspetta un gran lavoro di post produzione per creare un documentario che riesca a trasmettere le emozioni provate…. Con largo anticipo fisseremo la data della presentazione del reportage, credo non prima della fine di ottobre….. Grazie a tutti…..

LA MISSIONE SI CONCLUDE

Questa mattina dopo un trasferimento di 130 km siamo giunti sul Danubio lungo la sponda serba, uno spettacolo! Un sole timido ci ha accompagnato per la nostra ultima vera giornata in Serbia. Abbiamo visitato la diga di Gerdap la sesta diga al mondo per capacità e dimensione, una struttura artificiale lunga 1.200mt, alta oltre 70mt che produce buona parte dell’energia utilizzata dalla Serbia. La struttura e’ imponente, oltre che da invaso viene utilizzata dalle navi in transito seguendo una procedura incredibile! Siamo stati ospiti all’interno della struttura nel ventre pulsante dove ci sono state fatte vedere le mega turbine. La struttura e’ stata costruita impiegando un’enorme quantità di ferro assieme al cemento. Per capire quanto ferro è stato impiegato, ci è stato detto che si può costruire una struttura in ferro di 1 mt x 1mt che fa tre giri completi della terra!! Una nella esperienza! Nel pomeriggio siamo rientrati nel comune di Kucevo dove abbiamo consegnato l’ultimo dei nostri Compiuter ad un’associazione locale del comune di Rakova bara. La giornata si è conclusa con una cena nel bosco offerta dal comitato locale assieme ai nostri nuovi amici!
Domani si riparte… E nei prossimi giorni faremo un bilancio della nostra 14′ missione umanitaria… Ma già ora siamo entusiasti dell’esperienza !

CONSEGNATA RACCOLTA FONDI Festival Triskell 2014 ALL’ASILO di Kucevo.

Nel corso della presentazione della missione lo scorso 9 agosto a Trieste abbiamo ricevuto dalla Presidente dell’associazione Pendeagon di Trieste, Elisabetta Sulli una busta frutto della raccolta fondi pro alluvionati della Serbia . In accordo con la Presidente abbiamo lasciato i fondi raccolti all’asilo di Kucevo colpito dalle recenti alluvioni. La giornata e’ proseguita con la visita del mercato locale, un tuffo nell’umanita’ più varia..siamo stati ospiti nell’abitazione della nostra mitica guida Zlatko. Abbiamo affrontato altre mitiche piste fuoristrada sulle montagne dei comuni limitrofi…. Guadi, fangaie, e sentieri impervi. Nel pomeriggio siamo saliti con i nostri 4×4 nel punto più alto del comune sulla vetta denominata Rakovobarski ad oltre 700 metri di altitudine…. Una vista incredibile ! Nel pomeriggio abbiamo consegnato l’ultimo dei 10 Compiuter portatili ad una famiglia bisognosa segnalataci in precedenza..la giornata si è conclusa in serata nuovamente nella città di Kucevo…. E domani ultima giornata in Serbia…. E domenica si rientra.

DALLE GROTTE AL FUORISTRADA ….

Questa mattina siamo stati a visitare le grotte di Ceremosnja uno spettacolo della natura! Il vicesindaco della città di Kucevo ci ha accompagnato allo stabilimento di produzione delle acque “Duboka” una delle principali aziende del settore ad altissima automazione. La giornata e’ proseguita con un lungo percorso di fuoristrada fino a raggiungere i 700 metri di altitudine… Una piccola noia meccanica sulla fuoristrada di Giuliano ci ha impegnato per una riparazione volante per un po’ .. Ripartiti dalla sommità della montagna siamo scesi verso il campo base di Kucevo… Il sole ci sta accompagnando ogni giorno.

GIORNATA OFF ROAD IN SERBIA

La giornata per buona parte l’abbiamo trascorsa sulle montagne nei comuni di Kucevo e Petrovac , percorsi splendidi, un sole caldo ci ha accompagnato per tutta la giornata. Qualche pausa lungo il tracciato e poi via … Abbiamo visitato la grotta di pecabcka le più rinomate della Serbia, uno spettacolo! Nel pomeriggio tappa alle cascate di Jagodina.
Siamo rientrati da poco dl campo base di Kucevo.

CONTINUA LA SCOPERTA DELLA SERBIA.

Giornata dedicata alla scoperta della zona montuosa a Nord di Kucevo. Visita ad una sorgente terapeutica immersa nel verde delle montagne. Nel pomeriggio dopo una breve.. sosta ristoro siamo stati ospiti di un centro estivo. Nel tardo pomeriggio ci siamo spostati in direzione Belgrado. Complessivamente abbiamo percorso oltre 250km in fuoristrada. Domani gemellaggio con un club locale 4×4..

ARRIVATA IN SERBIA LA MISSIONE Nord Est 4×4

Ieri la giornata ha preso il via dalla città di Kucevo il nostro campo base. Ci siamo recati a visitare alcuni punti di interesse lungo uno splendido percorso fuoristrada . Tra poco iniziamo gli incontri ufficiali con le autorità locali ed inizieremo la distribuzione degli aiuti. Prossimo aggiornamento in serata.

INVITO alla Presentazione della 14° missione umanitaria in Serbia organizzata da A.S.D. NORD EST4X4 .

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Nord Est 4×4 off road Trieste, desidera fornirVi alcune informazioni sulla propria identità e sulle iniziative organizzate dalla sua nascita nel corso del 2001.

Tredici sono state, in questi nostri primi tredici anni di attività, le edizioni dei viaggi all’estero con lo scopo di trasportare in villaggi ed orfanatrofi degli aiuti umanitari rivolti ai bambini. Aiuti di diversa natura quali vestiti, giocattoli, materiale  didattico e sanitario, in Romania, Croazia, Bosnia, Tunisia, Marocco, Albania .

Presso l’area “ex Polveriera” di via Brigata Casale, concessa in locazione dal Comune di Trieste, viene utilizzata un’ampia zona adibita a campo scuola per i corsi di guida tenuti dagli istruttori Nazionali della  Scuola Nazionale di Fuoristrada UISP-CNAU, rivolti ai vari rappresentanti delle forze dell’ordine, Protezione Civile, Croce Rossa Italiana Polizia di Stato, Carabinieri  e naturalmente a tutti coloro che intendono avvicinarsi al mondo dell’off-road.

Per il 2014 la nostra Associazione intende organizzare la quattordicesima missione umanitaria questa volta in Serbia. La sola cerimonia di partenza della carovana composta da sei fuoristrada è fissata  da Trieste sabato 9 agosto 2014.

Il nostro viaggio prevede un lungo itinerario che ci spingerà a scoprire una parte della Serbia attraversando strade non asfaltate che ci porteranno presso degli asili e delle scuole presso cui doneremo i materiali che porteremo dall’Italia. I materiali che stiamo raccogliendo  sono di natura diversa, dai vestiti per bambini, ai giocattoli al materiale scolastico e ad una serie di computer donati da Aziende private locali

Desideriamo invitarLa sabato 9 agosto alla cerimonia che seguirà il seguente programma: ore 10:00 esposizione dei veicoli partecipanti alla missione presso l’area interdetta al traffico, esterna alla Chiesa lato Canale Ponterosso, ore 10:30 conferenza stampa presso la sala conferenze della Comunità Religiosa Serbo-Ortodossa in via Genova 12, seguirà alle 11:00 una bicchierata di saluto, alle 11:30 conclusione della cerimonia con presentazione degli equipaggi, il tutto si concluderà alle ore 12.

 

Cordiali saluti

Il presidente del A.S.D. NORD EST 4×4
Andrea Olivetti