LA MISSIONE SI CONCLUDE

Questa mattina dopo un trasferimento di 130 km siamo giunti sul Danubio lungo la sponda serba, uno spettacolo! Un sole timido ci ha accompagnato per la nostra ultima vera giornata in Serbia. Abbiamo visitato la diga di Gerdap la sesta diga al mondo per capacità e dimensione, una struttura artificiale lunga 1.200mt, alta oltre 70mt che produce buona parte dell’energia utilizzata dalla Serbia. La struttura e’ imponente, oltre che da invaso viene utilizzata dalle navi in transito seguendo una procedura incredibile! Siamo stati ospiti all’interno della struttura nel ventre pulsante dove ci sono state fatte vedere le mega turbine. La struttura e’ stata costruita impiegando un’enorme quantità di ferro assieme al cemento. Per capire quanto ferro è stato impiegato, ci è stato detto che si può costruire una struttura in ferro di 1 mt x 1mt che fa tre giri completi della terra!! Una nella esperienza! Nel pomeriggio siamo rientrati nel comune di Kucevo dove abbiamo consegnato l’ultimo dei nostri Compiuter ad un’associazione locale del comune di Rakova bara. La giornata si è conclusa con una cena nel bosco offerta dal comitato locale assieme ai nostri nuovi amici!
Domani si riparte… E nei prossimi giorni faremo un bilancio della nostra 14′ missione umanitaria… Ma già ora siamo entusiasti dell’esperienza !

Posted in Missioni.

LA MISSIONE SI CONCLUDE

Questa mattina dopo un trasferimento di 130 km siamo giunti sul Danubio lungo la sponda serba, uno spettacolo! Un sole timido ci ha accompagnato per la nostra ultima vera giornata in Serbia. Abbiamo visitato la diga di Gerdap la sesta diga al mondo per capacità e dimensione, una struttura artificiale lunga 1.200mt, alta oltre 70mt che produce buona parte dell’energia utilizzata dalla Serbia. La struttura e’ imponente, oltre che da invaso viene utilizzata dalle navi in transito seguendo una procedura incredibile! Siamo stati ospiti all’interno della struttura nel ventre pulsante dove ci sono state fatte vedere le mega turbine. La struttura e’ stata costruita impiegando un’enorme quantità di ferro assieme al cemento. Per capire quanto ferro è stato impiegato, ci è stato detto che si può costruire una struttura in ferro di 1 mt x 1mt che fa tre giri completi della terra!! Una nella esperienza! Nel pomeriggio siamo rientrati nel comune di Kucevo dove abbiamo consegnato l’ultimo dei nostri Compiuter ad un’associazione locale del comune di Rakova bara. La giornata si è conclusa con una cena nel bosco offerta dal comitato locale assieme ai nostri nuovi amici!
Domani si riparte… E nei prossimi giorni faremo un bilancio della nostra 14′ missione umanitaria… Ma già ora siamo entusiasti dell’esperienza !

Posted in Senza categoria.